Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
(John Lennon)

Lunedì 26 marzo

❤❤❤ Balmorea all’Evol Club
Sette album, un suono stratificato che va dal folk al post rock rimpastato in Texas.
❤❤❤ TEATRO: White Rabbit Red Rabbit all’Angelo Mai
Esperimento sociale in forma di spettacolo dell’autore iraniano Nassim Soleimanpour.
❤❤❤ CINEMA: Maria Maddalena
Per rimanere a tema ma godersi un film avvincente e ben costruito. Anche se la fine ce l’hanno già spoilerata qualche migliaio di anni fa.

Martedì 27 marzo

❤❤❤ Ian Fisher e Ida Wenoe a Na Cosetta
Il signore del folk americano si unisce alle malinconie tedesche
❤❤❤ CINEMA: A qualcuno piace classico a Palazzo delle Esposizioni
Primo appuntamento della rassegna gratuita: “Re per una notte”, (M. Scorsese, 1983)
❤ LIBRI: 8 x 8 a Le Mura
Terza serata della sfida letteraria a colpi di racconti, i migliori vincono la pubblicazione.

Mercoledì 28 marzo

❤❤❤❤ Joan As a Police Woman all’Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi
“Damned Devotion” è il suo ultimo disco, ma anche il nostro sentimento verso di lei. Troppo figa per essere vera.
❤❤ Le Singe Blanc al Fanfulla 5/a
No wave e noise francese in trio.
❤❤ Raccontami di te a Na Cosetta
Ospite del format condotto da Alessandro Pieravanti è Marina Rei.

Giovedì 29 marzo

❤❤❤ SUUNS al Monk
Delizia canadese succulenta, alienante e resistente offerta da Rome Psych Fest. In apertura, Mai Mai Mai.
❤❤❤ Spaghetti Unplugged al Largo Venue
Il Giovedì Santo della canzone, pieno di apostoli: dai Joe Victor a Galeffi, da Giancane a Mèsa. Prendetene e ascoltatene tutti.
❤❤❤ Requiem all’ Ex Dogana
La Messa capolavoro in re minore di Mozart live. WOW.
❤❤❤ INCONTRI: Il cantautore necessario al MAXXI
Continuano gli appuntamenti per raccontare la storia della nostra musica.
❤❤❤ Sunwatchers a La Fine
Vengono da New York ed esportano un mix letale di rock, jazz, psichedelia improvvisata e punk.
❤❤❤ Sushicorner al 30 Formiche
Power pop dalle urla punk sempre in lo fi per il nuovo Ep “Leftlovers”.
❤❤❤❤❤ Ornella Vanoni all’Auditorium Parco della Musica
THE QUEEN. Seconda forse solo a Orietta Berti. Intendo anche come quantitativi di cocaina consumati.
❤❤❤ Terso al Lanificio 159
Tappeti sonori tra elettronica e synth pop.
❤❤ Eleonora Betti a Na Cosetta
La pianista e cantante presenta il suo album d’esordio “Il Divieto di Sbagliare”.
❤❤ EX allo Sparwasser
Nuovo progetto pop made in Avellino.
❤❤ Ned Ensemble e Il Gran Diavolato al fanfulla 5/a
Un collettivo di musica libera, pura e spiritualmente accordata e della gran psichedelia oscura.
❤❤ Giovedissimo a Le Mura
Triplo live: Panta, Domovoi e Lumen.
❤❤ Brutal Measures all’Evol Club
Lydia Lunch e Weaser Walter aggressivi, no wave e molto di più.

Venerdì 30 marzo

❤❤❤ Sun Ra Arkestra al Monk
Un’esperienza mistica in un mare di jazz, quello fico.
❤❤❤ Lor Lai nel Salotto del Monk
Prima di sfondarvi di jazz nella sala accanto, chiudete gli occhi e svuotate la mente sorseggiando la vostra la birretta.
❤❤❤ Gianluca De Rubertis a Na Cosetta
Inedito trio per suonare l’ultimo giro di valzer di “La realtà non esiste”
❤❤ Jorgen Thorvald allo Sparwasser
Suoni post industriali vestiti di elettronica.
❤❤ White Pagoda e Idont al 30 Formiche
Sano garage punk e punk rock profumato agli Anni 90.
❤❤ Fugly e Waves al Fanfulla 5/a
Dal Portogallo per sfondarti le orecchie (bacalao incluso nel biglietto?)
❤❤ Terra al Largo Venue
Release party alt-rock dell’omonimo album.
❤❤ Negative Approach all’Evol Club
Punk hard-core che non risparmia.
❤❤ Minor Swing Quintet a Le Mura
Esplosivo e coraggioso gipsy jazz da Bologna.

Sabato 31 marzo

❤❤❤ Bud Spencer Blues Explosion a Na Cosetta
Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio: una certezza. E allora VIVI-MUORI-BLUES-RIPETI.
❤❤❤ Deaf Lingo, Dear Dust, Keep In Touch e Palm Down al Wishlist
Accogliamo il Signore Gesù a colpi di punk.
❤❤ That’s All Folks a Na Cosetta
Raffaella Misiti, Stefano Scatozza, Agnese Valle e Marco Cataldi intrecciano note e racconti.
❤❤ Cibo e Malclango al 30 Formiche
Cose non troppo serie ma uscite bene, anzi “Capolavoro”. Si apre con un hardcore cazzuto.
❤❤ Richard Von Sabeth e Tymbro al Largo Venue
Gothic, folk e rock in un primo disco solista, “The King Of Nothing”. In apertura, sperimentazioni elettroniche su musiche tradizionali.
❤❤ Psychedelic Night al Wishlist
Ipnoteka, Ohm Sweet Ohm e Djanggawul: trance tribale, trip hop, e voodoo metropolitano.
❤❤ Karenn all’Ex Dogana
La techno che fa risorgere i morti. Ups.

Domenica 1 aprile

❤❤❤❤ Domenica al museo
Giornata consigliatissssssima per i musei gratis a Roma. Lode a chi ne uscirà vivo.
❤❤ The Reggae Circus al Largo Venue
Delirio reggae balcanico, esuberante follia collettiva.
❤❤ Santa Pasqua di Roma Est al Fanfulla 5/a
Dalle 17 alle 5, musica musica e musica.
❤❤ ARTE: Miguel Isaza all’Auditorium Parco della Musica
Installazione sonora del mese è del sound designer colombiano.

A cura di Giulia Zanichelli