Finalmente tutti dettagli sul nuovo disco di Kurt Vile: uno degli artisti più acclamati dalla critica negli ultimi dieci anni pubblicherà Bottle It In il 12 ottobre su Matador Records. L’annuncio di oggi è accompagnato dalla pubblicazione di un nuovo brano intitolato “Bassackwards” che segue Il primo singolo, “Loading Zones”, un’ode alle “sfide da parcheggio” di Philadelphia, patria dell’artista, che mostra secondo The Guardian “un Kurt al suo confortevole, spettinatissimo, meglio” e che viene descritta da MOJO come “una riflessione ambigua sulla vita in una piccola cittadina”. L’epica e intrisa di loop, “Bassackwards” rappresenta il cuore pulsante dell’album, nonché la più convincente versione della sua personale visione del mondo: “I was on the ground circa Planet Earth, but out of sorts”, canta su una melodia delicatamente psichedelica caratterizzata da chitarre in backmasking (tecnica che riguarda l’inserimento di messaggi nascosti nelle registrazioni audio, messaggi che saranno comprensibili solo se la canzone verrà riprodotta al contrario). “But I snapped back, baby, just in time to jot it down”. Kurt partirà in autunno per un lunghissimo tour mondiale con la sua band The Violators (Rob Laakso, Kyle Spence e Jesse Trbovich). Inizierà da Amburgo il 12 ottobre e continuerà per tutta l’Europa, prima di arrivare nel Regno Unito, con due serate consecutive allo Shepherd’s Bush Empire di Londra il 6 e 7 novembre. Ancora non sono state annunciate date italiane. Sotto trovate tracklist ed elenco completo date. Ma prima vi consigliamo la visione/ascolto dei due singoli che fanno da apripista al lancio del disco

Loading Zones

Il nuovissimoBassackwards

Qui la tracklist del disco
1. Loading Zones
2. Hysteria
3. Yeah Bones
4.Bassackwards
5. One Trick Ponies
6. Rollin With The Flow (Charlie Rich cover)
7. Check Baby
8. Bottle It In
9. Mutinies
10. Come Again
11. Cold Was The Wind
12. Skinny Mini
13. (bottle back)

 

Qui le date del Tour:

10/12 – Hamburg, Germany – Grünspan ^
10/13 – Gothenburg, Sweden – Pustervik ^
10/14 – Oslo, Norway – Rockefeller #
10/15 – Stockholm, Sweden – Bern #
10/16 – Copenhagen, Denmark – Vega #
10/18 – Berlin, Germany – Huxleys #
10/19 – Munich, Germany – Muffathalle #
10/20 – Zurich, Switzerland – X-Tra #
10/21 – Lyon, France – Epicerie Moderne #
10/22 – Barcelona, Spain – Apolo #
10/23 – Madrid, Spain – Teatro Barceló #
10/25 – Lisbon, Spain – Lisboa Ao Vivo #
10/26 – Porto, Portugal – Hard Club #

10/27 – Bilbao, Spain – BIME Festival #
10/28 – Bordeaux, France – Theatre Barbey #
10/29 – Paris, France – La Cigale #
10/30 – Brussels, Belgium – Autumn Falls @ AB #
11/1 – Amsterdam, Netherlands – Paradiso #
11/2 – Köln, Germany – Kantine #
11/3 – Groningen, Netherlands – Take Root Festival