Vampire Weekend: il nuovo album è pronto all’80%

Parola di Ezra Koenig, frontman della band inglese. In risposta al tweet di una fan che chiedeva simpaticamente informazioni sullo stato di salute del nuovo album, Koenig ha speso parole di rassicurazione, affermando che il disco è pronto all’incirca per l’80%. Il restante 20%, invece, riguarda sempre la parte più difficile sulla quale rimane da lavorare.

Quello che sarà il loro quarto album in studio sarà anche il primo senza Rostam Batmanglij, che già a gennaio 2016 aveva lasciato i Vampire Weekend in modo definitivo.

Nei mesi scorsi Koenig aveva tenuto a fornire qualche dettaglio in più sulla prossima uscita, affidandosi al proprio profilo Instagram aveva precisato che il 2017 sarebbe stato impiegato interamente per le registrazioni, in modo da dare quanto prima alle stampe il successore di Modern Vampires of the City (2013).

Per quanto riguarda il titolo la band sembra non avere ripensamenti: si intitolerà Mitsubishi Macchiato